ENT magazine

quel dialogo tra uomo e natura

La birra artigianale. Una bevanda “naturalmente viva”

Sapete dove è nata la prima birra monastica (artigianale) in Italia? Alle porte di Milano, in un angolo discreto di Pianura Padana,  si nasconde fra le nebbie e i campi dipinti dall’action painter William Congdon (che lì visse per molti anni), un monastero di quelli “Ora et Labora”, dove vive la comunità S.S. Pietro e Paolo: monaci benedettini di clausura. Uno di loro mi racconta: Nel 2005 due di noi

Continue reading…

16

Perché da grande farò l’apicoltore di Riccardo Stronati.

Io sono Riccardo, ho 30 anni, sono laureato in ingegneria e da oramai quattro anni vivo in città e lavoro come programmatore. Ho sempre vissuto in contesti rurali, da piccolo trascorrevo gran parte del tempo con i miei nonni in campagna, da adolescente aiutavo mia madre e mio zio nel laboratorio dell’azienda familiare fino a poi, oramai più adulto, studiare all’università e lavorare come apicoltore. La mia mia famiglia lavora

Continue reading…

31

Il gatto di Montaigne (parte I)

Gli occhi dei gatti racchiudono qualcosa di enigmatico e al tempo stesso di emblematico, per noi. Chissà se i nostri avranno, per loro, le stesse misteriose, o forse solo ambigue, qualità. Sia come sia, così – emblematica, enigmatica – dovette apparire a Michel de Montaigne la gatta di cui, nell’Apologia di Raymond Sebond, scriveva: «quando gioco con lei, come faccio a sapere che non sia lei che gioca con me?».La

Continue reading…

15

Due parole chiare sulle terapie omeopatiche per gli animali.

DI CHE SI TRATTA, COME AGISCE, A CHI SOMMINISTRARLA.   Anche gli animali possono essere curati con le medicine non convenzionali fra cui, omeopatia, floriterapia, omotossicologia, fitoterapia ed agopuntura, tra le principali. In Italia, i medici veterinari con formazione olistica, soprattutto omeopatica, diplomati in Scuole Specialistiche, sono una minima parte, seppur sia sempre maggiore il numero di persone che già usano su se stessi tale medicina, con il desiderio di

Continue reading…

16

Storie di lupi e di uomini

Sabato 15 Gennaio a Sassa Marconi (BO) si è svolto un incontro pubblico sul lupo per testimoniare ancora una volta come sia e debba essere possibile una consapevole e pacifica convivenza tra gli animali selvatici e uomini. L’evento è stato organizzato dal Centro Tutela Fauna del Monte Adone nell’ambito del progetto “Lupo Monte Adone” e per presentare la nuova struttura Just Freedom completamente dedicata alla cura ed alla riabilitazione dei

Continue reading…

18

Ape, vita!

7

Il cane con lo zainetto. Favola di una storia vera.

Mi ha svegliato con la zampa; poi, con il muso, ha indicato la porta. Indossava uno zainetto. “Come hai infilato quell’affare?” gli ho chiesto. “Sono fatti miei” ha risposto. In latino. “Tu parli? Tu parli in latino!” “Sono vent’anni che mi chiami Lucilio, Caio Lucilio eccetera eccetera. Come dovrei parlare? In inglese?” Logica stringente. Prima che potessi ribattere, il tipino si è avviato verso la porta d’ingresso. “Ecco. Voglio vedere

Continue reading…

7

Perché mi chiamo Ent

“IL MIO NOME E’  COME UNA STORIA”. Gli ENT sono gli alberi parlanti di Tolkien ne “Il Signore degli anelli”. Di più: sono i pastori degli alberi. Coloro che si prendono cura, proteggono, tramandano. Sono creature giganti, primordiali e antichissime, con voce cavernosa e capaci di camminare. Sono così descritti: Gli Ent erano fra loro diversi come alberi: per alcuni la differenza era quella che passa fra due alberi della

Continue reading…

14

Parse error: syntax error, unexpected end of file, expecting elseif (T_ELSEIF) or else (T_ELSE) or endif (T_ENDIF) in /data/siti/www.entmagazine.it/htdocs/wp-content/themes/mokka/footer.php on line 95